venerdì 3 giugno 2011

PONTE SI.... O PONTE NO?

VENERDI CALMO.
Ore 7.16 di venerdi, dopo una festa nazionale, chi andrebbe al lavoro? a Roma poi?
Direte voi : NESSUNO!
Quello che pensavo pure io: "Vado al lavoro, tanto non c'è nessuno, viaggio comoda senza accalcarsi e ACCALDARSI". Invece No.
A metà viaggio si erano già occupati tutti i posti a sedere e all' ultima fermata (15' 20' all'arrivo) c'è stata la solita calca, pochino pochino di meno.
Ma queste persone la pensavano come me? non hanno ferie? o sono ligi al dovere? o siamo proprio tanti ad andare nella capitale?
ARRIVATA IN UFFICIO , COMINCIO A VEDERE IL PONTE DEL VENERDI, per più di mezz'ora dall'arrivo non ho visto ancora nessuno in tutto il II piano, c'è una calma pazzesca, come se fosse Domenica. Negli altri piani non da meno.
Ciao ciao buon PONTE a chi se lo è permesso.

3 commenti:

sulsecondobinario ha detto...

eh eh..la gente sul treno lievita....anche io al lavoro, qui solo 2 assenti....

Francesca ha detto...

Ponte no!
Peccato davvero invitante ma anche noi a casuccia!
Buon fine settimana : )

MORGANA ha detto...

Ciao serena grazie per aver partecipato al mio candy.
nuova follower